I motivi per viaggiare in India

India - Cultura unica, paesaggi magnifici e fauna selvatica impressionante

In India ci sono innumerevoli culture e popoli eccitanti e colorati il cui presente e passato contengono molte esperienze incredibili. Molti degli edifici storici unici del paese sono stati designati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, e non molti paesi al mondo possono eguagliare l'India in termini di numero. Per quanto riguarda la natura, non molti paesi al mondo possono mostrare tante variazioni come l'India: dalla neve e dal ghiaccio nell'Himalaya a nord alle barriere coralline nell'Oceano Indiano a sud, dalle foreste pluviali a est al deserto di sabbia a ovest. Tra questi estremi c'è la zona più tipica del paese, vale a dire paesaggi collinari con foresta decidua - la giungla indiana.

Ecco otto buoni motivi per visitare l'India:

1. Taj Mahal

Il Taj Mahal nella città di Agra fu costruito nel XVII secolo come monumento tombale alla moglie dell'imperatore Shah Jahan, Mumtaz Mahal, che morì durante la nascita del loro tredicesimo figlio. Ci sono voluti 20.000 uomini per 22 anni per costruire questo edificio mozzafiato, che puoi capire meglio quando ti avvicina al monumento.

2. Forte Rosso di Agra

Vicino al Taj Mahal e anche sulle rive del fiume Yamuna si trova il Forte Rosso di Agra. Comprende un gran numero di edifici molto belli ed è fortificato da un'imponente parete ad anello lunga 2,4 km in arenaria rossa. Il forte è in realtà un'intera città in sé, storicamente la capitale da cui gli assaltatori governavano l'intero impero.

3. Templi di Khajuraho

Nella piccola città ci sono 25 templi indù e giainisti ben conservati e decorati degli oltre 80 imponenti edifici costruiti circa 1.000 anni fa. L'architettura stessa è spettacolare, ma se ti avvicina ai templi, sei davvero colpito dalle loro incredibili decorazioni.

4. Natura e parchi nazionali nel Madhya Pradesh

In tutta l'India ci sono impressionanti parchi nazionali con uno scenario incredibilmente bello e molti animali eccitanti. Alcuni dei parchi più noti si trovano centralmente nella terra dello stato del Madhya Pradesh, dove i paesaggi collinari sono stati immortalati da Rydyard Kipling (e Disney!) attraverso la famosa opera, The Jungle Book.

5. Il miglior "paese tigre" del mondo

È un dato di fatto che oltre la metà della popolazione mondiale di tigri selvatiche si trova in India, così come non c'è dubbio che tutti i luoghi più probabili per vederlo allo stato brado si trovano all'interno dei confini del paese. La più alta probabilità è in molti dei parchi nazionali dell'India centrale, e la probabilità è più alta nella stagione secca.

6. Molti altri animali eccitanti

L'India ha generalmente una fauna selvatica incredibilmente ricca e varia che pochissimi paesi al mondo possono essere all'altezza, sia in termini di avifauna che tra i mammiferi. Il paese potrebbe non essere così noto come una destinazione safari, ma può sicuramente rivaleggiare con il meglio in questa categoria nel continente africano.

7. Le bellissime spiagge di Goa

Exotic Goa si trova sulla costa occidentale dell'India verso il Mar Arabico. L'ex colonia portoghese è una popolare destinazione turistica a se stessa, per coloro che desiderano una vacanza al mare in un ambiente lussureggiante con splendide spiagge sabbiose e buon cibo, ma offre anche la destinazione perfetta per il relax dopo un tour avventuroso.

8. Una popolazione amichevole e molto colorata

La grande popolazione indiana è composta da un gran numero di gruppi etnici, ognuno dei quali ha molte e antichissima tradizione, che fino ad oggi vivono nel miglior modo possibile. Viaggiare in campagna è in ogni modo un'esperienza colorata, dove sei anche accolto da molta gentilezza e chiacchiere , spesso preferibilmente in inglese.

Commentaires

Articles les plus consultés